This website uses only technical or equivalent cookies.
For more information click here.

Abstract

Introduzione. La pseudoartrosi settica è una patologia complessa la cui diagnosi è spesso complessa. A oggi, non esiste, un metodo efficace per determinare la presenza di un’infezione prima del trattamento chirurgico. Lo scopo del nostro studio è valutare se la PET/TC con [18F]FDG possa essere considerata uno strumento affidabile per la diagnosi e la gestione di una pseudoartrosi settica.
Materiali e metodi. Tra gennaio 2011 e ottobre 2019, presso l’UO di Traumatologia 2 dell’Istituto Clinico Humanitas di Rozzano (MI), abbiamo condotto uno studio retrospettivo su 70 pazienti sottoposti, in sede di valutazione preoperatoria, a PET/TC con [18F]FDG per escludere una pseudoartrosi settica. Le immagini della PET/TC con [18F]FDG sono state interpretate secondo parametri visivi e semiquantitativi. L’esame colturale e il follow-up sono stati utilizzati per stabilire la diagnosi conclusiva.
Risultati. La diagnosi conclusiva ha evidenziato 41 pazienti con pseudoartrosi asettica e 29 pazienti con pseudoartrosi settica. Abbiamo riscontrato una sensibilità del 80%, una specificità del 63%, un VPP del 61%, un VPN dell’81% e un’accuratezza del 70 %. I rapporti di verosimiglianza sono stati (LR+) 2,17 e (LR-) 0,33. La probabilità pre-test è stata del 42%.
Conclusioni. A oggi, rimane controverso quale possa essere il ruolo della PET/TC con [18F]FDG nella diagnosi di una pseudoartrosi settica. Si è dimostrata una metodica molto sensibile, con valori predittivi negativi elevati, ma modestamente specifica. Ulteriori studi sono necessari al fine di ottenere un algoritmo diagnostico standardizzato, in pazienti con pseudoartrosi settiche.

Downloads

Authors

Stefania Zini - Scuola di Specializzazione in Ortopedia e Traumatologia, Università Degli Studi di Palermo;

Leda Staletti - UO di Traumatologia, Istituto Clinico Humanitas, Rozzano, Milano

Lorenzo Di Mento - UO di Traumatologia, Istituto Clinico Humanitas, Rozzano, Milano

Emiliano Malagoli - UO di Traumatologia, Istituto Clinico Humanitas, Rozzano, Milano

Lidija Antunovic - UO di Medicina Nucleare, Istituto Clinico Humanitas, Rozzano, Milano

Alexander Kirienko - UO di Traumatologia, Istituto Clinico Humanitas, Rozzano, Milano

Marco Berlusconi - UO di Traumatologia, Istituto Clinico Humanitas, Rozzano, Milano

How to Cite
Zini, S., Staletti, L., Di Mento, L., Malagoli, E., Antunovic, L., Kirienko, A., & Berlusconi, M. (2022). Il ruolo della PET/TC con [18F]FDG nella diagnosi e nel trattamento della pseudoartrosi settica. Giornale Italiano Di Ortopedia E Traumatologia, 48. https://doi.org/10.32050/0390-0134-379
  • Abstract viewed - 73 times
  • PDF downloaded - 840 times